Created with Lunacy

Blog

TORNA INDIETRO
Le 10 cose da non perdere alle Lofoten

Stiamo parlando di uno dei posti più belli al mondo.
Un arcipelago di bellezza situato sopra il Circolo Polare Artico, dove perdere la testa è molto facile! Ma noi vogliamo parlare di che cosa non perdere in questo luogo pazzesco.

E allora cominciamo:

1. Non perdere il drone a Henningsvaer!
In questo paesino basterà superare il ponte che lo divide dall’arcipelago per inoltrarsi sulla punta del fiordo e:
- Inebriarsi di odore di pesce essiccato;
- Disputare la partita di calcio nel campetto più a nord del mondo;
- Cercare un drone di ultima generazione che qualcuno dei nostri viaggiatori ha perso :D
- Godere di uno spettacolo mozzafiato e di una vista da urlo!

2. Merluzzo, stoccafisso, baccalà: pesce a essiccare ovunque!
Una delle cose assolutamente da provare è il pesce.
Si trova ovunque appeso in questi supporti in legno, che dopo essere stato decapitato e pulito viene essiccato per intero o aperto lungo la spina dorsale (una sciabolata precisa), e lasciato appeso da Febbraio a Maggio, a penzolare.
Il resto lo fa la temperatura perfetta di questo posto!

3.Fotografare il paese di Hamnoy da manuale
Se anche tu vuoi una foto da cartolina perfetta, allora dovrai salire sul ponte di Hamnoy e scattare una foto al paesino.

4. Dormire in un Rorbu
Letteralmente “la casa dei rematori”, è la tipica casetta in legno a bordo fiordo dei pescatori: il vero senso nordico di casa! Caldo, legno, fuoco, buon cibo...e coperta tattica! La tipica colorazione rossa è dovuta al fatto che i pescatori non potevano permettersi vernici colorate particolarmente costose, ed utilizzavano il mirtillo da cui ottenere il caratteristico colore. Figata no?

5. I fiordi e i paesini nascosti nelle insenature
Visitare le Lofoten vuol dire viaggiare in un arcipelago dove un tempo si sdraiavano beati i ghiacciai. Adesso ciò che rimane sono insenature affascinanti, montagne poco alte a ridosso dell’acqua e improvvisi paesini patrimonio dell’umanità.
Å, Nusfjord, Reine, sono solo alcuni dei luoghi dalla strabiliante bellezza che si incontrano lassù, al Circolo Polare Artico (assieme a qualche renna).

6. Renne, mufloni, aquile di mare e altri animali a zonzo
Non è come fare un safari certo, ma qui le bestie si incontrano più degli esseri umani.
Se vuoi vedere una renna, e scoprire cosa è un muflone (perché lo avrai sicuramente cercato su internet!) questo è il posto giusto.

7. Fare la spesa con lo slittino
Nei paesi scandinavi, ma soprattutto alle Lofoten, la gente organizza gare clandestine di spesa in slittino. Consiste nello spingere lo slittino velocemente con tutta la spesa ordinata nei sacchetti, senza far cadere nulla fino alla macchina! Che bontemponi questi norvegesi. Se ti cade qualcosa, paghi la spesa a tutti.

8. Mangiare l’agognato salmone norvegese
Dove se non qui puoi avere salmone a colazione? Salmone speziato, in tartare, alla piastra, in carpaccio, con le cipolle, senza conservanti, ancora vivo che ti spinna la faccia...
I salmoni norvegesi sono forti, solitari e fibrosi. La carne di solito viene affumicata sul legno di faggio: una delizia da provare.

9. Hurtigruten
È la cosa più figa che possiate fare durante il viaggio: attraversare tratti dei fiordi in nave.
Si tratta di un antico collegamento norvegese, un modo rapido per raggiungere gli arcipelaghi e la terra ferma. Sopra mangi salmone a tutte le ore e vai in spa, guardi lo spettacolo mozzafiato da poppa e prua e mangi di nuovo.

10. Attività nei fiordi
Alle Lofoten puoi fare semplicemente di tutto: kayak notturno e diurno nei fiordi, sci di fondo e sci da alpinismo, trekking pazzeschi, whale watching, scalare, correre, gare in slittino, pattinaggio sul ghiaccio, pesca ai salmoni, visitare musei..

Le Lofoten sono belle belle in modo assurdo! Ma lo sono ancora di più con noi. Guarda qui.

credits logicweb

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Cookie policy

ACCETTO