Created with Lunacy

Blog

TORNA INDIETRO
Fotografare l’aurora boreale: la messa a fuoco infinito

Parlando di messa a fuoco per fotografare l’aurora boreale abbiamo due certezze: manuale e infinito. Forse questa è la parte più complessa, almeno agli inizi, ma con qualche piccola dritta riuscirai sicuramente a superare anche questo step di preparazione allo scatto.

Dopo aver inserito la messa a fuoco manuale, si va in cerca dell’infinito. Che si può cercare anche restando fermi. “Cercare l’infinito” significa mettere a fuoco un punto a distanza tanto elevata, come il cielo nel nostro caso. Questo passaggio segnatevelo, perchè è fondamentale per fare una foto decente! 

Ci sono molti modi per cercarlo e, tra questi, l’utilizzo del simbolo dell’infinito sulla ghiera dell’obiettivo. Fate attenzione però che non sempre è perfettamente corrispondente.

Se la tua fotocamera ha il Live View, si consiglia assolutamente questa opzione. In pratica si punta un oggetto luminoso, ad esempio una stella o un pianeta, che grazie al Live View si potrà ingrandire. Dopodiché si gira la ghiera e aggiusta il tutto fino a quando non si ha il punto di messa a fuoco migliore (non sempre corrisponde al simbolo dell’infinito che appare sullo schermo). L’oggetto in questione dovrà apparire come un puntino preciso.

A questo punto il fuoco c’è! E si può passare a diaframma e ISO…

credits logicweb

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Cookie policy

ACCETTO