loading…
Created with Lunacy
Home>Sto Gran Magazine>
TORNA INDIETRO

Scopri le curiosità più strane sulla Namibia!

curiosita namibia largacuriosita namibia

Sai qual è il Paese con la seconda più bassa densità di popolazione al mondo? Se hai detto “Namibia, visto che l’articolo parlerà di questo”, sei sulla strada giusta! 

Questo affascinante Paese africano, che vanta una media di soli 3,2 abitanti per chilometro quadrato, è un luogo dove la vastità dei paesaggi desertici incontra la tranquillità assoluta. 

Ma la Namibia è molto più di un semplice spazio sconfinato. Dietro la sua apparente tranquillità si nascondono dieci curiosità straordinarie che ti porteranno a esplorare le meraviglie nascoste di questa affascinante nazione.

10 cose che non sapevi sulla Namibia

1) Il Deserto del Namib ha 80 milioni di anni

Namib significa propriamente ‘la terra degli spazi aperti’, e il suo paesaggio sabbioso arancione ruggine vi accoglie nel deserto più antico del mondo. 

In effetti, è uno spazio aperto che concede senza riserve opportunità di esplorazione e avventura.

Insomma, il Namib è pieno di incredibili sorprese.

2) Il Respiro del Drago è il più grande lago sotterraneo del mondo

Nascosto sotto il caldo deserto del Kalahari, in Namibia, si trova il più grande lago sotterraneo del mondo (non subglaciale). 

Il lago si trova a 100 metri di profondità di una grotta conosciuta localmente come Dragon Breath Cave. La parola ‘Dragon Breath’ descrive stranamente il fresco ‘alito’ che si sente trasudare dalla bocca della cavità. 

Se amate le avventure audaci in cui scendere per 100 metri in una grotta per immergervi nelle fresche acque del più grande lago sotterraneo della natura, sotto un deserto rovente, allora questo è il posto da esplorare. 

Inoltre, il lago ospita anche il pesce più raro del mondo (una specie di pesce gatto unica nel suo genere, di cui si stima esistano solo 200 esemplari).

3) La Repubblica di Namibia è stato il primo Paese a includere la protezione dell’ambiente nella Costituzione del Paese

La Namibia è un Paese indipendente da poco tempo, essendo divenuta uno stato sovrano in tempi relativamente recenti (21 marzo 1990). 

Questa recente indipendenza ha permesso alla Namibia di creare una costituzione moderna e lungimirante, e non potremmo essere più felici del fatto che la parte centrale del suo manifesto più importante includa la tutela del suo patrimonio naturale. 

Vantando una delle più vaste aree desertiche di qualsiasi altro Paese, la Namibia con questa legislazione favorisce le circostanze perfette per un'esperienza naturale ‘incontaminata’ davvero mozzafiato e unica.

Leggi anche: Cosa vedere nella Death Valley

4) La Namibia possiede alcune delle più grandi dune del mondo

Il deserto del Namib ospita alcune delle più grandi dune di sabbia del mondo. Queste imponenti montagne di sabbia sono suggestive e molto divertenti da scalare/esplorare. 

Per esempio, la Duna 7 raggiunge un'altezza di 383 metri ed è la duna di sabbia più alta del Paese.

Uno dei luoghi più popolari da visitare per ammirare le incredibili dune giganti è tuttavia Sossusvlei

Situata nella parte meridionale del deserto del Namib, è un'enorme vasca di sale e argilla circondata da alcune delle dune di sabbia più alte del mondo. Molte di esse superano i 200 metri di altezza, con la più grande che raggiunge i 325 metri.

5) Il Parco Namib-Naukluft è una delle più grandi aree di conservazione del mondo 

La Namibia ha molte aree di conservazione orientate alla protezione del suo habitat naturale, e il Parco Namib-Naukluft è una di queste.

Una delle più belle è l'Etosha National Park, che prende il nome dall'Etosha Pan, un'enorme salina piatta, che è un letto di lago per lo più asciutto con un'alta concentrazione di minerali e sale che ne incrosta la sommità. 

Per alcuni giorni all'anno Etosha Pan si riempie d'acqua e i fenicotteri possono essere avvistati sulla superficie – non c’è bisogno di dire che è decisamente uno degli spettacoli più magici della Namibia. 

Incastonato nella catena montuosa del Naukluft, nel deserto del Namib, il parco più grande dell'Africa vanta quasi 114 specie di mammiferi e oltre 340 specie di uccelli

6) La Namibia è stata premiata per il successo del turismo sostenibile dal World Wildlife Fund

Nel 2013, la Namibia ha ricevuto il premio Gift to the Earth dal World Wildlife Fund (WWF) per il suo progressivo sostegno alle riserve comunali. 

Le comunità locali gestiscono queste riserve e sono direttamente responsabili della protezione del territorio. Questa iniziativa basata sulla comunità dà potere alle tribù indigene, fornendo sostegno sociale e monetario e stimolando esperienze sostenibili per i viaggiatori. Siamo orgogliosi di effettuare tour in un Paese che è un modello di turismo sostenibile riconosciuto al livello mondiale e di contribuire, laddove possibile, a restituire alle comunità locali iniziative in cui poter essere coinvolti.

7) La mortale Skeleton Coast si trova in Namibia

Un'incredibile sezione di costa della Namibia è stata chiamata Skeleton Coast. Storicamente, in questa parte settentrionale della Namibia era quasi impossibile varare barche dalla riva, e l'unica via d'accesso all'Oceano Atlantico era una vasta palude, raggiungibile esclusivamente attraverso un deserto caldo e arido. 

Date le sue condizioni difficili, la Skeleton Coast è stata responsabile di numerosi naufragi mortali.

8) La Namibia ha una delle più grandi concentrazioni di petroglifi di tutta l’Africa

Situato nella regione del Kunene in Namibia, Twyfelfontein ha una delle più grandi concentrazioni di incisioni e arte rupestre del continente. Si ritiene che gli antichi cacciatori-raccoglitori, e successivamente i pastori, conducessero rituali sciamanici che prevedevano la creazione di incisioni rupestri.

L'area è stata probabilmente abitata per 6.000 anni e il sito è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.

9) Il Fish River Canyon è secondo solo al Gran Canyon

Il Fish River Canyon è il più grande canyon dell'Africa ed è una delle tante meraviglie naturali della Namibia. 

Il canyon ha una lunghezza totale di 160 km, una larghezza massima di 27 km e una profondità massima di quasi 550 m. È secondo per dimensioni solo al Grand Canyon e vale la pena visitarlo per le sue proporzioni impressionanti e per i panorami mozzafiato.

10) La Namibia ha la seconda più bassa densità di popolazione del mondo

La Namibia ha una delle più basse densità di popolazione al mondo, con appena 3,2 persone per km²

La vastità degli scenari desertici della Namibia è esacerbata dalla loro tranquillità – in particolare Sossusvlei e la Skeleton Coast.

Leggi anche: La Skeleton Coast è una bomba! Scopri come visitarla in un tour in giro per la Namibia

Conclusioni

La Namibia è una destinazione affascinante che offre molte curiosità straordinarie. Dal Deserto del Namib, il più antico del mondo, al Respiro del Drago, il più grande lago sotterraneo, la Namibia stupisce con la sua natura selvaggia e unica. 

È interessante notare che la protezione dell'ambiente è stata inclusa nella Costituzione del Paese, dimostrando l'impegno della Namibia per la conservazione del suo patrimonio naturale

Le imponenti dune di sabbia del deserto del Namib, il vasto Parco Namib-Naukluft e la spettacolare Skeleton Coast sono solo alcune delle meraviglie che la Namibia offre ai visitatori. Aggiungendo la bassa densità di popolazione e l'immensità dei suoi paesaggi, la Namibia si conferma come una destinazione ideale per coloro che cercano avventure autentiche in uno scenario incontaminato.

Vuoi partire per la Namibia? Allora devi assolutamente dare un’occhiata al nostro tour pazzesco! Sbam.

Collaboriamo con...

Amazon Prime Video
Sky
Rai 3
Kilimangiaro
Ferrino
La Repubblica
Mashable
La Stampa
Topolino
Adnkronos
Radio Deejay
Radio 105
©Tutti i diritti riservati. Sto Gran Tour, S.L di Gabriele Saluci. NIF: B-76316819 Capitale Sociale €75.000. Direzione tecnica dei viaggi: Sto Gran Tour S.L Registro Agenzia Viaggi N° I-AV-0004183.1. Polizza Responsabilità civile AXA N° 82728845
credits logicweb

ULTIME PROMO ESTIVE! Fino al 14 Luglio SCONTI FINO A -200€ sulle PARTENZE DI SETTEMBRE. Chi l'ha detto che l'estate finisce ad Agosto?! 🍌