Created with Lunacy
Namibia
una folle spedizione

Viaggio avventura in Namibia

Una Spedizione Sto Gran Tour alla scoperta della Namibia. 

Questa è la Spedizione Sto Gran Tour per eccellenza, un  viaggio avventura fuori dagli schemi in uno dei paesi più belli del mondo. 

I posti sono limitati, per un gruppo scelto di persone. 

Il team di partecipanti verrà suddiviso in equipaggi, ognuno con un Hilux 4x4. Dormiremo in tenda, sui tetti dei nostri bestioni a quattro ruote, cucineremo in gruppi ed esploreremo il paese in piena libertà. Insomma, una Gran Figata!

Se ami sporcarti le mani, la natura, dormire sotto le stelle e vuoi fare un’esperienza di vita forte, sei nel posto giusto.

Scopri l'itinerario

1

Viaggio in Namibia: si parte!

Il nostro viaggio in Namibia inizia come tutti gli altri: con l’aereo. Partenza dall’Italia con un volo che ci porterà a Windhoek, la capitale della Namibia

2

Windhoek

Arriviamo a Windhoek, recupereremo i nostri fuoristrada con la tenda sulla testa e ci sposteremo in un campo tendato.

Di sera andremo in un ristorante tipico per fare un briefing pre-partenza in cui vedremo tutto il percorso e organizzeremo la Spedizione.

La sera, prima notte in campeggio del nostro viaggio.

3

Il Parco dell'Etossssha

Dopo aver fatto provviste, con i nostri bestioni 4x4 lasceremo la città per spostarci verso nord e il Parco Etosha, attraversando i primi tratti di savana.

Nel pomeriggio arriveremo a destinazione e avremo un assaggio del Safari che faremo domani.

Dormiremo all’interno del Parco, in un’area recintata. Questa zona è di fianco ad una pozza d’acqua che la notte attira decine di animali. Noi avremo la possibilità di vedere gli animali abbeverarsi da un anfiteatro ricavato nella roccia! 

La sera, per festeggiare i primi avvistamenti, faremo un mega barbecue.

4

Una figata di safari

Questo non sarà di quei safari molli, dove la guida ci porta nei punti più affollati. Siamo noi alla guida dei 4x4 e avremo libertà totale in giro per la savana.

Passeremo tutto il giorno alla ricerca dei “big 5”: leoni, elefanti, rinoceronti giraffe e tutto quello che la savana offre appostati nei punti migliori, seguendo le tracce che gli animali lasciano e cercando le pozze d’acqua della savana in cui si abbeverano.

Dormiremo all’interno del Parco, in un’area recintata. Questa zona è di fianco a una pozza d’acqua che la notte attira decine di animali. E noi avremo la possibilità di vedere tutto da un anfiteatro ricavato nella roccia.

5

Gli alberi di pietra

Dopo la sveglia e aver smontato il campo, guideremo ancora nel parco Etosha approfittandone per fare ancora un po’ di safari - che non fa mai male.

Passeremo il resto della giornata sfrecciando e alzando polvere attraverso una zona desertica, fino ad arrivare a delle pietre. O meglio, a degli alberi di pietra. Si perché siamo nel Damaraland. Ci accamperemo qui per la notte, in un campeggio attrezzato.

6

Disegnini a Twyfelfontein

Oggi andiamo a vedere dei disegnini e che hanno circa 6000 anni. Per trovarli guideremo fino a Twyfelfontein, e le pitture rupestri.

Visto che disegnare non è il nostro forte, dopo un po’ torneremo in macchina, prossima destinazione il deserto.

La sera dormiremo in un campeggio con lago e cascata privati, per rinfrescarci alla grande.

 

 

7

Questa è la Skeleton coast

Beh, ci vorrà un po’ di guida, ma oggi raggiungeremo la Skeleton Coast. Attraversare il paesaggio lunare che ci separa dalla costa, permette di vivere una delle strade più emozionanti al mondo.

Questa parte di costa è la più figa di tutta l’Africa e la attraverseremo fino a Cape Cross, per toccare con mano (letteralmente) una colonia di centomila otarie che ruttano, scoreggiano e litigano sulla nostra stessa spiaggia.

8

Relitti e Swakopmund

La Skeleton Coast continua. Lungo la strada ci fermeremo a vedere alcuni relitti, navi incagliate sulla sabbia e arrugginite.

Beh, si chiamerà la costa degli scheletri per qualche motivo, no?

Pranzeremo a Swakopmund, una cittadina carina carina. Questo paesino sulla costa è uno dei punti più piacevoli della Namibia e anche il punto di partenza di tutte le attività che faremo tra oggi e domani.

Ci sistemeremo nelle nostre villette (beh, dopo una settimana di campeggio ci vuole no?). 

9

Shut up and take my money

Siamo sempre a Swakpmund. Prima di partire ognuno sceglierà quali attività svolgere nei nostri due giorni in città:

  • ricerca dei rettili del deserto;
  • sorvolo del Namib con un Cessna da 6 posti;
  • quad e sandboard nel deserto;
  • visita a Sandwich Harbour.

I prezzi delle varie attività sono nella scheda “prezzi e iscrizione”.

A Swakopmund ognuno sarà libero! Per cui chi vorrà fare attività alternative, o bighellonare in città e sulla costa…ci vediamo in giro. La sera dormiremo sempre in villa.

10

Il Tropico del Capricorno

Dopo la sveglia ci metteremo in marcia verso l’interno, prima costeggiando e poi attraversando il Namib, il deserto più antico e arido del mondo.

Saranno ore di guida piacevoli, durante le quali attraverseremo il Tropico del Capricorno. Più avanti faremo una sosta nella sperduta cittadina di Solitaire, per assaggiare la crostata più buona dell’Africa.

Prima del tramonto arriveremo in campeggio, super barbecue e pronti per domani.

11

La valle della morte

Ci sveglieremo a due passi dai cancelli del Parco di Deadvlei. Dopo l’ingresso guideremo in una vallata che taglia le dune: tutt’attorno a noi solo il deserto e le dune arancioni!

Dopo un centinaio di chilometri arriveremo a Deadvlei, uno degli scorci più belli al mondo. Saliremo in cima ad una duna e ci faremo la famosa foto con gli alberi morti e secchi.

Dopo pranzo torneremo verso Windhoek, attraversando le montagne e gli ultimi tratti di deserto. Dormiremo in un bel campeggio.

12

Piangiamo, perché rientriamo

La nostra spedizione è finita e tutto è andato alla grande, tranne per Marcello… povero che brutta fine.

Tristi per aver lasciato un Paese così eccezionale, saliamo su un volo per l’Italia, dove arriveremo la mattina dopo, incazzati perché l’aeroporto di Milano Malpensa non ha il servizio carrelli. Bentornati in Italia.

13

Ufficialmente in Italia

Eccoci atterrati a Milano Malpensa.

Tristi per aver lasciato un Paese così eccezionale, saliamo su un volo per l’Italia, dove arriveremo la mattina dopo, incazzati perché l’aeroporto di Milano Malpensa non ha il servizio carrelli. Bentornati in Italia.

Scopri tutti

La mappa

Dettagli viaggio in Namibia

Ehi, prenota tranquillo! Se non si potrà viaggiare otterrai il rimborso del viaggio. 
Tutte le domande sul rimborso sono nelle FAQ 
 

Guarda un po'...

Namibia, una spedizione folle

Prenota la tua data

Aprile 2021

Posti disponibili

16

Francesco

da 2990€

2890€

Francesco

da 2990€

2890€

Luglio 2021

Posti disponibili

16

Luca

da 3190€

3100€

Luca

da 3190€

3100€

Cosa è compreso?
Incluso nel prezzo del viaggio
Non incluso nel prezzo del viaggio
Incluso nella cassa comune
Dicono di noi
Non cercavo un viaggio, ma qualcosa di più che non riuscivo bene a spiegare. L'ho trovato con questa spedizione in Namibia. Grazie.

Marco

Un senso di felicità e libertà mai provato prima. Mi sono sentito come non mi sentivo da tanto.

Alessandro

Sono stata indecisa fino all'ultimo, poi mi sono lanciata e sono partita. Lo rifarei altre mille volte! Lanciatevi, lasciatevi andare!

Martina

FAQ
F**K Covid
Conosci i tuoi compagni
Viaggi Individuali
Attrezzatura e voli
Il Caposquadra
Conferma Gruppi
credits logicweb

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Cookie policy

ACCETTO