Created with Lunacy

Sudafrica

.
Home>Tutti i viaggi>

Viaggio in Sudafrica

Una Spedizione Sto Gran Tour alla scoperta del Sudafrica

Una vera e propria spedizione, un viaggio avventura in Sudafrica organizzato da Sto Gran Tour. I posti sono limitati, per un gruppo scelto di persone.

La Spedizione durerà 13 giorni: il team di partecipanti verrà suddiviso in equipaggi e ognuno di essi guiderà in modalità self-drive un Toyota 4x4 tendato. Dormiremo in tenda, sui tetti dei nostri bestioni a quattro ruote nei parchi naturali più belli del mondo, cucineremo in gruppi ed esploreremo il paese in piena libertà facendo safari incredibili nel Kruger National Park, visitando Cape Town e Capo di Buona Speranza, percorrendo la Garden Route e tanto altro. 

Insomma, una Gran Figata!
Se ami sporcarti le mani, gli animali e la natura, se ami dormire sotto le stelle e vuoi fare un’esperienza di vita pazzesca, il Sudafrica con Sto Gran Tour è la risposta giusta.
 

🍌 SONO APERTE LE PRE-ISCRIZIONI 2021
🍌 Per questa prima spedizione in Sudafrica I POSTI SARANNO LIMITATISSIMI.
🍌 Tutti i pre-iscritti potranno bloccare il proprio posto e avere un prezzo SCONTATO!
🍌 Qui sotto troverai il programma di viaggio

Scopri l'itinerario

1

Sudafrica: inizia il viaggio!

Si parte dall'Italia e si sorvola tutto il continente africano sino ad arrivare in Sud Africa. 

2

Ecco Cape Town

Pronti per iniziare il nostro viaggio in Sudafrica? Noi si. Andiamo.

Arriviamo nella città più figa del Sudafrica: montagne a picco sul mare, l'oceano su tutti i lati. Benvenuti a Cape Town. 
Conosciamo le nostre bestie 4x4, briefing sul viaggio, provviste e ci spostiamo in centro città, per passare il pomeriggio tra le spiagge di Clifton.

3

La Table Mountain e la Chapman's Peak Drive

Sveglia! Oggi è una bella giornata. Di mattina saliamo in cima alla Table Mountain, il parco naturale a picco sul mare.

Facciamo un paio di scarpinate sull'altopiano e ci godiamo la vista su tutta Città del Capo. Figata!

Pomeriggio lasciamo la città, finalmente scaldiamo i motori e iniziamo il nostro on-the-road sudafricano, prima tappa la Chapmans Peak Drive. 

È una strada meravigliosa, la più bella del continente africano: qui guidiamo lungo le scogliere, con Città del Capo alle spalle, fermandoci in punti panoramici, baie e spiagge bianchissime, fino ad arrivare alla Penisola del Capo... che vuoi di più?

Oggi prima notte in tenda, sui tetti delle nostre auto-bestie... barbecue gigante sotto le stelle e proprio la baia del Capo. Top!

4

Capo di Buona Speranza e i pinguini

Sveglia, colazione e tuffo coi pinguini. Classiche cose di un viaggio con Sto Gran Tour

Siamo dalle parti di Boulders Beach, dove in una delle spiagge della baia, vive una colonia di pinguini del Capo. È permesso buttarsi in spiaggia, in compagnia dei pennuti... e sono loro che avremo come vicini di asciugamano sulla sabbia bianca. 

Dopo un tuffo nelle acque cristalline, ci spostiamo verso il sud del Sud. Andiamo tra le scogliere e le spiagge del Capo di Buona speranza. Passiamo il resto della giornata nell'area protetta del parco, arrivando in uno dei punti più meridionali dell'Africa. Figata assurda.

5

Alla ricerca dei Big 5 dell'oceano

Oggi lasciamo il Capo di Buona Speranza, guidando lungo la costa verso Est.

Questa mattina arriviamo in uno dei punti più famosi del continente dove trovare colonie enormi di balene di passaggio. Ci troviamo a Gansbaai.

Insieme a un'associazione di tutela ambientale, partiamo per un safari marino, alla ricerca dei "Big 5" dell'oceano: balene, il grande squalo bianco, delfini, pinguini e foche. Pronti per un safari marino?

È possibile anche immergersi in acqua in una gabbia, tra gli squali bianchi... vabbè che ve lo diciamo a fare. (Tutti i dettagli in "Attività Extra").

6

Capo Algulhas, davvero a Sud

Continuiamo il nostro On-The-Road sudafricano verso est.

Oggi raggiungiamo il Capo Algulhas, quello che è davvero il punto più a sud del continente africano. Qui vediamo il punto in cui Oceano Indiano e Oceano Atlantico si incontrano, generando correnti assurde, che portano nutrimento a migliaia di specie di pesci, uccelli e vita marina.

Dopo un bello spettacolo, si continua verso est, cerchiamo di raggiungere la "Garden Route" un'altra strada spettacolare del Sudafrica. Ma prima, ci godiamo la notte sulle nostre macchinone tendate!

7

La Garden Route e i Parchi naturali

Stamattina guidiamo attraverso la Garden Route, tra colline, laghi e l'Oceano Indiano, lungo una strada meravigliosa.

Ci fermiamo di tanto in tanto ad ammirare il paesaggio, ma il pezzo forte è l'entroterra. Da oggi questo on the road ci porta attraverso l'interno sconfinato del Paese, tra rettilinei infiniti e Farm enormi.

Eppure stasera mettiamo i piedi tra le montagne centrali del Sudafrica: entriamo nella Mountain Zebra Reserve, uno dei parchi più belli (e sottovalutati) del Continente, domani ci aspetta una bella sorpresa.

8

Il Mountain Zebra: oggi si tifa Juve

Non potevamo tralasciare questa meraviglia: oggi sveglia presto (i safari iniziano sempre così) al Mountain Zebra National Park, un vero gioiellino naturale.

abbiamo il privilegio di fare uno dei pochi safari montani al mondo, per conoscere la storia delle Zebre di Montagna, una specie unica al mondo che vive solo qua e che fino a qualche anno fa rischiava l'estinzione. 

Guidare tra le strade di montagna e tra gli altipiani alla ricerca di questa specie così diversa e particolare è un'esperienza speciale... Ce la meritiamo questa giornata. 

Si è fatta una certa, continuiamo il nostro viaggio nell'entroterra verso Bloemfontein, un paesino anonimo senza niente di speciale a fianco del Lesotho. Qui campeggiamo, facciamo un mega barbecue e ci prepariamo al resto del viaggio.

9

Nelson Mandela Day.

Siamo gente per bene, gente che cerca di arricchirsi culturalemente. E quindi, questa è una tappa obbligatoria (e per fortuna).

Oggi si arriva a Johannesburg. Ahh, che bel nome. È una delle città più difficili da capire d'Africa, ma avremo tempo per parlarne. Passiamo da qui per conoscere da vicino la storia di Nelson Mandela, visitando la sua prima casa, nel quartiere Soweto. Un momento da brividi, credeteci.

Pomeriggio salto nel museo dell'Apartheid, vicino al centro, prima di fermarci a far provviste per il resto del viaggio e finire la serata all'interno della città.  

10

Qualcuno ha detto Kruger National Park?

Sveglia presto: prima arriviamo al Kruger più safari facciamo.

Stamattina percorriamo la distanza tra Jonsy e il Parco Kruger, uno degli spazi naturali più grandi, fighi, famosi e pieni di animali, per iniziare i nostri 4 giorni di safari.

Una volta dentro il parco cambierà tutto. A ogni lato ci saranno elefanti, giraffe, zebre, ippopotami, leoni e leopardi. Il nostro compito sarà guidare, scegliere le strade migliori, studiare le tracce e trovare gli animali.

Notte sulle tende dei nostri 4x4, all'interno dei camp del Kruger National Park, nella natura totale.

11

Altri due giorni nel Parco del Kruger

Dedicheremo questi due giorni a conoscere tutti gli animali del Kruger, capire i loro comportamenti, osservarli nel silenzio della natura. 
 

Insomma, preparatevi a giornate di self safari fotonico.

Passeremo le giornate tra le stradine principali e quelle secondarie del parco, dormendo ogni notte in uno dei camp attrezzati del Kruger, quelli scelti da noi. Quelli più fighi, con terrazze sui fiumi, mega barbecue tutti insieme e tramonti eccezionali.

La sera (e la mattina) è possibile partecipare alle camminate nella natura accompagnati dai ranger, oppure fare dei safari notturni per cercare le scene di caccia di ghepardi e leopardi (Vedi scheda "Attività extra" per le esperienze notturne)

12

Siamo sempre a fare safari.

Bé, sempre dentro al Kruger. Non volevate fare tanto safari??

13

Ritorno alla civiltà.

Ultima mattinata di safari, siamo nella strada degli elefanti. Dopo la sveglia seguiamo le tracce dei pachidermi, che ci accompagnano verso il Gate occidentale del Parco.

Usciamo dal Kruger di primo pomeriggio, giusto in tempo per arrivare a Polokwane, una cittadina di passaggio. Qui dormiremo in hotel, pronti per l'ultima tappa del nostro viaggio sudafricano.

14

Si torna a casa

Stamattina cerchiamo di raggiungere Johannesburg.

Cerchiamo di arrivare in tempo per salire sul volo di rientro in Italia... ed è così che finisce il nostro Viaggio in Sudafrica.
Ore Vuà(r).

15

A casa, in lacrime

Siamo in Italia, a casa. Piangiamo.

Scopri tutti

Dettagli viaggio Sudafrica

Ehi, prenota tranquillo! Se non si potrà viaggiare otterrai il rimborso del viaggio. 
Tutte le domande sul rimborso sono nelle FAQ 

Attività extra

Hai mai nuotato con gli squali? No? Ok, potrebbe essere la volta buona

L'escursione è organizzata da un'associazione attivissima per la tutela marina del Sudafrica. Biologi esperti e specializzati in tutela degli squali, ci porteranno alla scoperta di questi fantastici animali in totale sicurezza per noi e per loro. Le barche che utilizzeremo sono piccole, e rispettano tutte le norme di preservazione naturale.

Prezzo: 159€
Durata: 4h
Difficoltà: nessuna! Non si verrà immersi con le bombole, ma fino al busto

Alternativa: un giretto a Gansbaai o relax al camping

Guarda un po'...

Che cos'é Sto Gran Tour?

Perché partire con Sto Gran Tour?

Cosa sono le Spedizioni Sto Gran Tour?

Come funziona la Pre-iscrizione?

I viaggi di gruppo Sto Gran Tour

Tuuutte le FAQ Sto Gran Tour

Pre-iscriviti gratis e blocca il tuo posto

Settembre 2021

Posti disponibili

19

Gabriele

da 3550€

3199€

Gabriele

da 3550€

3199€

Aprile 2022

Posti disponibili

19

Gabriele

da 3550€

3199€

Gabriele

da 3550€

3199€

Cosa è compreso?

Incluso nel prezzo del viaggio
Non incluso nel prezzo del viaggio
Incluso nella cassa comune

FAQ

Il Caposquadra
Attrezzatura e voli
Equipaggi
credits logicweb

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Cookie policy

ACCETTO