Created with Lunacy

Blog

TORNA INDIETRO
La zebra è nera a strisce bianche o il contrario? Abbiamo la risposta.

Ma la zebra...è nera a strisce bianche, o bianca a strisce nere?! Attenzione attenzione, abbiamo trovato la soluzione!

La zebra è...nera a strisce bianche.

Non lo sosteniamo noi, ma studiosi e zoologi che hanno dato una risposta a questo enigma. 

Nonostante la parte bianca del corpo delle zebre di fatto prevalga su quella nera, gli zoologi espertisssimi di zebre pensano che nel passato gli antenati della zebra fossero tutti neri e che le strisce bianche siano comparse in seguito.

C’è solo da chiedersi però per quale motivo siano comparse le strisce bianche. Bé, i super zoologi espertoni di zebre hanno dato una risposta anche a questo. 
Hanno scoperto infatti che il motivo della comparsa delle strisce bianche deriva dal fatto che il bianco attira di meno insetti come i tafani, che si nutrono di sangue e possono diffondere malattie. 

Le zebre nere che avevano qualche macchia bianca, hanno avuto nel corso del tempo più possibilità di sopravvivere ad epidemie! Come il buon Darwin ci ha insegnato, le zebre sopravvissute si sono poi accoppiate tra loro, favorendo la nascita di zebre sempre più bianche (e sempre meno molestate dagli insetti).

Ok ok, vi starete già chiedendo: “ma perchè il bianco del manto si è sviluppato in strisce, e non a macchie?!” Ed ecco la risposta: secondo gli scienziati americani, il manto a strisce confonde la mosca tse-tse. Gli occhi sfaccettati della mosca non le danno la possibilità di percepire la prospettiva e quindi di distinguere il significato di una sagoma con le strisce. Per gli occhi delle mosche, le zebre non rappresentano nulla e perciò non le molestano !

Puoi controllare di persona la veridicità di questa teoria partendo con noi per la Namibia per andare ad avvistare un sacco di zebre a strisce. Dai un’occhiata alla nostra spedizione!

credits logicweb

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Cookie policy

ACCETTO