Created with Lunacy
blog 4 mobile
blog 3 mobile
blog 2 mobile
blog 1 mobile
blog 4 d
blog 3 d
blog 2 d
blog 1 d
Sto Gran Magazine
right arrow
Home>Sto Gran Magazine>
TORNA INDIETRO

Le Cascate Vittoria e la 'Piscina del Diavolo': una meta che non conoscete!

piscine del diavolo cascate vittoriacascate vittoia piscina del diavolo

Esiste un posto (che nemmeno noi sapevamo esistesse fino a poco tempo fa) che ha a che fare con il Diavolo e le cascate. Oh, veramente: la Piscina del Diavolo, alle Cascate Vittoria.

In questo articolo vi raccontiamo di cosa si tratta e perché ogni anno attira così tanti viaggiatori.

Cascate Vittoria e Piscina del Diavolo: cosa diavolo c'è da sapere (ah-ah-ah) se non ci siete ancora stati

Piscina del Diavolo: dove si trova?

Situata ai margini del più grande spettacolo naturale dell'Africa, la Piscina del Diavolo alle Cascate Vittoria è un luogo indescrivibile, e un tuffo nelle sue acque è una figata che toglie il fiato (e che fa venire un attacco di tachicardia se non si è pronti!)

Con 110 milioni di litri di acqua al minuto (li abbiamo contati tutti!) che si riversano in un canyon profondo 105 metri, non ci sono molti luoghi al mondo così sorprendenti e imponenti come le Cascate Vittoria.

Non a caso è considerata la più grande cortina d'acqua del mondo e una delle 7 meraviglie naturali. Attira viaggiatori zaino in spalla, coppie in viaggio di nozze, esploratori solitari e gruppi turistici che vogliono scoprire questa meraviglia della natura.

Che la si guardi dai punti panoramici nei parchi dello Zambia o dello Zimbabwe, le Cascate Vittoria non vi deluderanno.

Ma se volete avvicinarvi e sentire la forza delle cascate senza correre rischi, scendere nella Piscina del Diavolo potrebbe essere quello che state cercando.

Ecco cosa è la Piscina del Diavolo: una piscina naturale sul bordo della scogliera, che offre contemporaneamente una vista panoramica pazzesca e l'esperienza più emozionante alle Cascate Vittoria. A causa di migliaia di anni di erosione e collisioni di placche nell'Africa meridionale, le formazioni rocciose naturali hanno racchiuso una sezione delle cascate e permesso la formazione del lago. 

Qui, la corrente è minima durante la stagione secca, e le persone possono tuffarsi in acqua e persino scrutare nell'infinito canyon sottostante.

Leggi anche: Dieci cose da non perdere in Namibia

Quando visitare e come accedere alle Cascate Vittoria (e apprezzare al massimo la Piscina del Diavolo)

A causa delle forti piogge tra dicembre e aprile, la Piscina del Diavolo non è accessibile da gennaio a giugno perché il livello dell'acqua è troppo alto e la piscina non è sicura (rischiereste di andare giù!).

Se visitate lo Zambia nei mesi di luglio e inizio agosto, può capitare che le visite alla Piscina del Diavolo non siano ancora aperte. Tuttavia, questo può variare di anno in anno ed è difficile prevederlo in anticipo.

Per una visita sicura e garantita al 100%, i mesi migliori sono quelli compresi tra agosto e dicembre, quando il livello dell'acqua è talmente alto che sembra di nuotare ai confini del mondo.

Per le visite nei mesi secchi, invece, da settembre a novembre, il livello dell'acqua delle Cascate Vittoria può essere così basso che è possibile vedere il fondo del lago e persino sedersi sulla roccia.

Durante la stagione delle piogge, i viaggiatori possono anche visitare Angel's Armchair, un'altra piscina naturale ai margini delle Cascate Vittoria. Sebbene questo bacino non sia così vicino al bordo come la Piscina del Diavolo, l'Angel's Armchair è visitabile per un periodo più lungo e offre un'alternativa ai visitatori che si recano alle cascate quando la Devil's Pool è chiusa.

Ad ogni modo, ci sono anche molti altri modi per trascorrere il tempo alle Cascate Vittoria.

Per esempio, il Victoria Falls Bridge ospita uno dei bungee jumping più scenografici del mondo, a un'altezza di 111 metri. Altre attività che sfidano la morte includono il gorge-swing, lo ziplining, la discesa in corda doppia e il rafting.

Per chi invece preferisce un approccio più tranquillo alla vita, è possibile scattare foto spettacolari delle cascate dai punti di osservazione turistici mozzafiato.

Piscina del Diavolo: è un luogo pericoloso da visitare?

Saltare in acqua a pochi metri dal bordo della cascata più grande del mondo può sembrare una follia (chi siamo noi per dire che non lo sia), e senza dubbio l'esperienza non è adatta a chi soffre di vertigini.

Anche in bassa stagione le correnti sono forti ed è meglio essere sicuri di saper nuotare bene bene. Detto questo, la Piscina del Diavolo è perfettamente sicura.

Non ci sono mai state vittime e c'è un cordolo di sicurezza a cui aggrapparsi durante il percorso verso la piscina stessa. Tuttavia, i fanatici dell'adrenalina non devono preoccuparsi che l'esperienza sia tranquilla: è comunque incredibilmente emozionante.

Leggi anche: Così potete risparmiare sui costi del vostro prossimo safari

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto dove sono situate le Cascate Vittoria e perché sempre più viaggiatori decidono di visitare la Piscina del Diavolo.

A proposito, sapevate che noi abbiamo organizzato un tour pazzesco in Botswana e, guarda un po', una delle tappe è proprio la Devil's Pool?

Ebbene sì, avete letto bene. Beccatevi sto gran viaggio in Botswana, non ve ne pentirete!

Leggi anche...

Collaboriamo con...

Amazon Prime Video
Sky
Rai 3
Kilimangiaro
Ferrino
La Repubblica
Mashable
La Stampa
Topolino
Adnkronos
Radio Deejay
Radio 105
credits logicweb

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Cookie policy

ACCETTO