Created with Lunacy

Blog

TORNA INDIETRO
Scoperte incredibili in quarantena

Buffo. Più che buffo assurdo, quasi paradossale.
La nostra Travel Boom Factory è stata lanciata per il mondo a dicembre e richiusa, lontano dallo stesso mondo, esattamente 3 mesi dopo con l’arrivo del COVID-19.

Noi, che di solito di positivo abbiamo solo l’atteggiamento, ci siamo scontrati con un’altro tipo di positività: quella che aumentando porta con sé paura, dolore e chiusura, quella della più grave pandemia mondiale degli ultimi tempi.

All’inizio, tanta ansia: tutti i viaggi in standby, nessun volo riservato, nessuna scadenza o check-in da rispettare, nessuna produzione video o storie da raccontare.
Il panico totale: noi che viviamo di mondo, come vivremo ora, senza mondo? 

Tv spagnole, tv italiane, lockdown spagnolo, lockdown italiano: il nostro team diviso a metà, la nostra realtà divisa tra i due Paesi più colpiti dal virus. Divoravamo quotidiani e telegiornali, sempre alla ricerca di continui aggiornamenti. Il risultato? Un bel accumulo di dati in conflitto tra loro. Aaah, un toccasana per destabilizzare un equilibrio già così precario!

Poi, giorno dopo giorno, abbiamo trovato la chiave per affrontare la nostra quarantena. E trovando la chiave, è arrivata la svolta! Abbiamo capito di cosa viviamo, e la scoperta ci ha lasciati di sasso: la Boom Factory non vive di mondo come pensavamo! Si ok, lo giriamo in lungo e in largo, lo raccontiamo e viviamo, ma non viviamo solo di quello.

Crisi di identità? Nah, consapevolezza e riscoperta. Abbiamo capito che, da sempre, viviamo di Tempo di qualità.
È proprio il tempo ad averci dato l’occasione di trasformare il mondo nella nostra passione, nella nostra casa. I viaggi che abbiamo fatto, i Paesi che abbiamo scoperto sono Tempo prezioso che abbiamo vissuto, i viaggi che faremo, le culture che conosceremo, saranno Tempo prezioso che avremo.

Che cosa abbiamo fatto in questa quarantena? Questo: ci siamo presi tempo, ci siamo dati tempo.
Perché quello passato a casa, sul divano, non è meno prezioso di quello passato in viaggio. E allora lo abbiamo utilizzato e vissuto. Sono nati i Viaggi sul Divano, sono nati nuove idee e progetti, sono nati nuovi entusiasmi e punti di domanda giganteschi, che siamo sicuri prima o poi si trasformeranno in punti esclamativi altrettanto grandi.

Da questa quarantena riemergiamo un po' "ammaccati", ma riuscendo a contraddire quel super vecchietto calvo con la casacca bianca addosso.

Mahatma Gandhi, ti sbagliavi. Prima avevamo solo ore, ora abbiamo anche il Tempo.

credits logicweb

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Cookie policy

ACCETTO