Created with Lunacy

Viaggio in Perù

il Paese più colorato del mondo
Home>Tutti i viaggi>

Viaggio in Perù

Viaggio di gruppo alla scoperta del Perù.

Gli espertoni dicono che il Perù sia il Paese più colorato del mondo. Sempre gli espertoni dicono che per vedere se è vero, bisogna fare un viaggio di gruppo in Perù con Sto Gran Tour. E noi vi ci portiamo facendo un on the road pazzesco!

Nel nostro itinerario in Perù di 14 giorni, gireremo il paese viaggiando in modalità self-drive con dei bei jepponi (che vi aspettavate, di stare su un pulmino a spasso per le Ande??). Villaggi da scoprire, il Lago Titikaka, le Montagne arcobaleno, vulcani scoppiettanti e poi l'immancabile degli immancabili: la scoperta della storia degli antichi Inca con Machu Picchu. 
Durante il nostro viaggio in Perù vedremo le attrazioni più belle ed interessanti di questa terra, circondati da una natura pazzesca. Toccando grandi altitudini (l'avete mai fatta una scampagnata a 5000 metri?!), incroceremo civiltà vissute prima e dopo gli Inca, che hanno lasciato altre testimonianze, come le bellissime città coloniali di Cuzco e Arequipa, senza tralasciare le popolazioni che hanno abitato il Titicaca, il lago navigabile più alto al mondo, dove avrete l'occasione di dormire presso famiglie locali, un'esperienza originale e solidale. 

Tra tutte le cose pazzesche che vedremo durante le nostre tappe:

🍌 Lima;
🍌 Arequipa;
🍌 Cuzco
🍌 Le Rainbow Mountains
🍌 Macchu Pichu 
🍌 Il Lago Titikaka
🍌 La Valle Sacra
🍌 ...e un botto di altra roba, come dei lama che vi sputano in faccia.

Ma mica possiamo raccontarvi tutto! Preparate lo zaino per questo tour on-the-road di gruppo: si parte per paese più colorato del mondo, si parte per il Perù.
Pronti?!

Scopri l’itinerario

float peru 3
1

Dall’altra parte del mondo

Molliamo gli zaini al check-in in aeroporto per salire su un volo.

peru 1 d

Il posto che abbiamo agognato è sempre più vicino.

2

Ecco Arequipa

Atterriamo in Perù di prima mattina e prendiamo un brevissimo volo interno per spostarci da Lima ad Arequipa.

peru 2 d

Passiamo una giornata di assestamento e relax tra le viuzze del centro di Arequipa, facendo cose rilassanti e normali, tipo: bere del mate di coca, conoscere una vera mummia, fare aperitivo in cima al tetto di un palazzo coloniale con vista su un vulcano alto 6000 metri dietro la cattedrale.
A cena facciamo un bel briefing sul viaggio e andiamo a nanna.

3

Lama e coca

Ne abbiamo abbastanza di questa vita in cui non si attraversano mai le Ande in Pick up.

peru 3 d

Recuperiamo dei potenti cassoni e rimediamo subito.
Come al solito saremo noi a guidare la spedizione, senza badanti. Dopo un briefing su come guidare attraverso le strade di montagna in quota, inizieremo la salita: siamo nella riserva di Aguada Blanca.
Passeremo la giornata tra lama, alpaca, vigogne e tè di coca. Bello come le cose cambino nel giro di 20 ore di viaggio; qui le nonnine, quando ti invitano a casa, al posto delle lasagne ti preparano il mate con foglie di coca.
Siamo su un altopiano circondato da vulcani molto, molto più alti rispetto a noi, che già viaggiamo a 5000 metri d’altezza. Ci aspetta il Mirador de los Volcanes, il cui nome non ha bisogno di tante spiegazioni.
L’obiettivo della nostra giornata saranno i paesini della Valle del Colca.

4

Il cugino del Gran Canyon

Ci svegliamo nel nostro villaggio andino e accendiamo il motore per raggiungere il Cañón del Colca. Questo posto, rispetto al Grand Canyon, è ingiustamente sottovalutato: una voragine di 3200 metri, con i condor che svolazzano sopra.

peru 4 d

Passiamo la giornata nella vallata, costeggiando il canyon, fermandoci tra i terrazzamenti inca. Ci sono un sacco di villaggi che nessuno si fila, ma è bello vedere la vita della gente del posto. Facciamo un giro nelle piazze desolate dei paesi desolati e conosciamo qualche vecchietto peruviano che ancora abita lì.

Di pomeriggio ci fermiamo a vedere il tramonto nella piazzetta di uno di questi paesini, con una birra andina in mano ad aspettare le eruzioni del vulcano Sabancaya… al tramonto. E scusa se è poco.

Stanchi - e soddisfatti, ci butteremo sul letto del nostro villaggio della Valle del Colca, nella zona di Chivay.

 

5

Gita al lago

Oggi continua il nostro attraversamento delle Ande. Torneremo all’interno della riserva di Aguada Blanca, guidando ancora tra i vulcani Misti, el Chachani e el Sabancaya.

peru 5 d

Dopo qualche ora di guida arriveremo sulle coste del lago Titicaca: enorme e di un blu alieno, è una figata. Il lago navigabile più alto al mondo.

Cercheremo uno di quei villaggi di pescatori e contadini lungo la costa, per passare la notte insieme a loro. Dormire nei paraggi!

6

Le isole galleggianti

Passiamo la mattinata in giro sulle sponde del lago Titicaca, tra cittadelle antiche e delle pietre a forma di min… falliche.

peru 6 d

A pranzo mangiamo il famoso chicharrón (maiale frittissimo che digeriremo nei giorni a venire). Poi, da Puno, saliamo su una barchetta che ci porta nel bel mezzo del lago Titicaca e sulle isole galleggianti degli Uros

E poi ci dormiamo anche sulle zattere degli Uros. E come loro, su dei letti stra-tamarri di perline dorate e color fucsia evidenziatore, ovviamente dopo aver visto un tramonto fighissimo.

7

Il Road Trip

Ci svegliamo sulle isole galleggianti. Torniamo sulla terra ferma, perché oggi dobbiamo guidare fino alle Montagne Arcobaleno.

peru 7 d

Fin ora non abbiamo guidato tantissimo, bene, rimediamo.
Ci mettiamo comodi e per il resto della giornata guardiamo scorrere attorno a noi panorami incredibili, ci diamo il cambio alla guida a vicenda e ci godiamo il road trip.

Dormiamo in montagna, dalle parti delle Montagne Arcobaleno, ma andiamo a letto presto, domani una sorpresa.

8

Arcobaleni di terra

Sveglia all’alba, oggi sarà una giornata bella piena. Per prima cosa, lasciamo la nostra baita di montagna e ci prepariamo a fare il rafting più figo di sempre, sull’acqua bianca di un fiume andino. (Attività extra, chi non vuole resta a dormire).

peru 8 d

Dopo esserci asciugati, riprendiamo la salita, ci aspetta uno dei panorami più belli del nostro viaggio. Continuiamo la salita fino a 5200 metri, fino ad arrivare alla base delle montagne.

Una camminata tecnicamente semplice, ma stancante per via dell’ossigeno, ci porta alla conquista della vetta delle Montagne Arcobaleno. Ah, la giornata per questa salita è piena di imprecazioni e lamentele. Dopo aver visto per bene gli arcobaleni di pietre e terra, torniamo giù e ci rimettiamo alla guida, prossima destinazione: Cusco.

Arrivati in città, dopo una bella cena… buona notte, ce lo meritiamo.

9

Cusco guardi?

Oggi lasciamo i nostri amati Pick Up. Da qui in poi l’unico modo per andare in giro è il treno. Ma prima... Cusco!!!

peru 9 d

Questa è una delle città più vive e ben tenute di tutto il Sud America, ci sono un miliardo di cose da fare: dalla Cattedrale al mirador, dal centro ai locali tipici.

Saremo liberi di girarla come e quanto vogliamo, di riposarci a passeggio per le viuzze o di farci fregare nei negozi di souvenir.

Ci meritiamo anche questo. Ci fermiamo a dormire qui.

 

10

Il treno dei desideri

Oggi inizia il viaggio verso Machu Picchu!!! 

macchia viola

Andiamo alla stazione e saliamo sul primo treno, uno di quelli che arrancano tra le montagne, attraversando la Valle Sacra, sarà una bella traversata.

Arriviamo di pomeriggio all’ultimo avamposto di civiltà prima di raggiungere le antiche rovine, siamo ad Aguas Calientes. Facciamo un giro nel paesino attraversato dalla ferrovia, mangiamo un boccone e festeggiamo: domani ci aspetta una delle 7 Meraviglie del Mondo. O Yesss!!!

11

Boom, Machu Picchu

Ci svegliamo presto, prendiamo uno di quei bus che portano in cima al cucuzzolo della montagna e attraversiamo le porte della cittadella.

peru 11 d

Boom. Di fronte a noi Machu Picchu. 

Non ci sono tante cose da dire, ma questo posto ti resta nel cuore ed è difficile da dimenticare. La vista è scandalosamente fantastica.
Passiamo tutta la mattina in giro per le rovine, tra le porte, i terrazzamenti e i punti panoramici.

Di pomeriggio riprendiamo il treno per Cusco, dove dormiremo.

12

Addio Cusco

Ci svegliamo in tarda mattinata.

peru 12 d

Ieri siamo tornati da Machu Picchu e abbiamo fatto festa fino a tardi nella vita notturna di Cusco. Oggi pomeriggio ci aspetta un brutta cosa: il viaggio di ritorno.
Iniziamo a spostarci a Lima, l'ultima tappa del nostro viaggio prima del rientro. 

13

Il ritorno

Molliamo ognuno per la propria strada.

macchia blu

Prendiamo un volo da Lima che ci porta a casa, e il Perù sarà solo un lontano, piacevolissimo ricordo.

 

14

A casa

Arrivo a casa.

macchia viola
Scopri tutti

La mappa

mappa

Dettagli viaggio in Perù

DOCUMENTI E COVID

In base alla normativa italiana lo spostamento per il Perù per turismo è possibile.

PER ENTRARE IN PERU'
🍌 È richiesto il ciclo di vaccinazione completa Covid-19;
🍌 Per chi non avesse il ciclo completo, è richiesto un test PCR molecolare fatto 48h prima dell'ingresso nel Paese;
🍌 È richiesta la compilazione di questo documento online (che verrà compilato con l'aiuto dei capisquadra);
🍌 NON è prevista quarantena all'arrivo;

PER RIENTRARE IN ITALIA
🍌 Compilare il dPLF, formulario digitale di localizzazione; 
🍌 Presentare il Green Pass all'arrivo con 1 o 2 dosi di vaccino; 
🍌 NON è prevista quarantena al ritorno per chi è in possesso di Green Pass;

Il caposquadra sarà di supporto a tutto il gruppo nella compilazione dei documenti necessari. 
Ehi, prenota tranquillo! Se non si potrà viaggiare otterrai il rimborso del viaggio. Tutte le domande sul rimborso sono nelle FAQ.

Attività Extra

PE Attivita  diving2 708x443 min

Hai mai disceso il fiume dalle Montagne Colorate con un gommone? Bene, è il tuo momento.

Prezzo: 59€
Durata: 2h
Difficoltà: facile, adatto a tutti.

Alternativa: Thé caldo e riposo dopo il trekking delle Rainbow Mountains

I nostri Episodi su Rai 3

Schermata 2022 04 05 alle 17

Continua la nostra spedizione in Perù. Lo stiamo attraversando da nord a Sud su una macchina da cantiere. Tra foglie di coca e lama, continua il nostro viaggio.

Guarda qui il secondo episodio del Perù, in onda al "Kilimangiaro" su Rai 3.

Guarda un po'...

play

Come funziona la Pre-iscrizione?

play

I viaggi di gruppo Sto Gran Tour

play

Guarda il Video Programma!

play

Perché partire con Sto Gran Tour?

play

Che cos'é Sto Gran Tour?

Prenota la tua data

Hai bisogno di aiuto?
?

da Martedì

27/12/22
arrow

a Lunedì

09/01/23

Antonio

da 4490€

Capodanno!

Antonio

Posti disponibili

0

da 4490€

Capodanno!

Completo
Scopri tutti

Cosa è compreso?

Incluso nel prezzo del viaggio
Non incluso nel prezzo del viaggio
La Cassa Comune
Dicono di noi
Nulla, perché è la prima volta che lo facciamo.

Gabriele

FAQ

Acconto, Saldo e Assicurazione
F**K Covid 19
Quali documenti mi servono per un viaggio in Perù?
Devo fare particolari vaccinazioni prima di andare in Perù?
Qual è il fuso orario del Perù rispetto l'Italia?
Scopri tutti

Sta Gran Guida

Viaggio in Perù: il nostro tour organizzato spiegato passo passo
 

Se siete alla ricerca di un viaggio che ricorderete per sempre, tac: un viaggio in Perù potrebbe fare al caso vostro.
Con Sto Gran Tour organizziamo viaggi in Perù di 14 giorni in modalità self drive. In questa Sta Gran Guida approfondiremo tutte le tappe del nostro itinerario in Perù, raccontandovi e approfondendo cosa visiteremo giorno dopo giorno.
Iniziamo dall'inizio!


Arequipa

Il nostro viaggio in Perù inizia ad Arequipa, la stupende città coloniale chiamata la “ciudad blanca, per i suoi edifici bianchi di pietra sillar. Si trova ai piedi del vulcano El Misti (un vulcano alto 5800 metri, un panorama stupendo!). Passeggiando per Arequipa ci sembrerà di camminare in una vera e propria città spagnola. Visiteremo Plaza de Armas, il monastero di Santa Catalina, la chiesa dei Gesuiti o il quartiere di Yanahuara. Insomma, abbiamo tutta Arequipa e le sue stradine a disposizione.

peru 1 d

Puno e il Lago Titicaca

Il nostro viaggio continua e facciamo tappa a Puno, una graziosa cittadella che, secondo leggende, è il luogo in cui la civiltà Inca è nata. Da qui partiremo per un’avventura sul lago Titicaca, il lago più alto del mondo, diviso tra il Perù e la Bolivia, ad un'altitudine di 3.820 mslm, è di un colore blu intenso dovuto essenzialmente dall'aria perennemente limpida. Il lago è circondato ad oriente dalla cordillera Real con i suoi picchi innevati, ed è ricco di isole abitate da piccole comunità locali. Proprio qui saremo ospiti sulle isole galleggianti abitate dalle popolazioni indigene di cultura Quechua e Aymara. 

Costruite unendo grossi blocchi interi formati da radici di giunchi galleggianti, le isole degli Uros, vengono poi ancorate grazie a corde legate a pietre calate nel fondo del lago. Camminarci sopra è un’esperienza unica al mondo! Qui potrai incontrare la popolazione locale ed essere accolto nelle loro capanne di giunchi, e apprezzare (e se ti va, comprare) il loro artigianato e stoffe fatte a mano, ascoltare le storie tramandate di padre in figlio, di generazione in generazione di una cultura antica come il mondo.

 


Cusco 

Eccoci a Cusco, tappa che non può mai mancare in un Tour in Perù. Qui, lo sapete, vedremo una delle attrazioni storiche e naturali più belle di sempre: stiamo parlando di Machu Picchu! Ma di Machu, ne parliamo nel paragrafo successivo. Cuzco è la capitale archeologica del Sud America, che in lingua quechua, la lingua degli antichi Incas, significa ombelico del mondo. Le sue strade strette brulicano di discendenti degli Incas e sono fiancheggiate da massicci muri in pietra dell'antica città ma ormai solo fondamenta delle successive architetture coloniali. Plaza de Armas (si, anche qui c'è una Plaza de Armas!) e la sua cattedrale sono il cuore della città, mentre appena fuori dalla città ci sono innumerevoli rovine inca: Sacsayhuaman e le sue mura a zigzag, Qenko il luogo di culto e sacrifici, Puca Pucara e Tambo Machay, meglio nota come el Baño degli Inca. A Cuzco facciamo tanti bei giretti. 
 

 

Visitare Machu Picchu

Bè, spesso si sceglie di fare un viaggio in Perù proprio per vedere questo splendore. Immaginatevelo così il vostro arrivo: state camminando, tra la folla, e in lontananza sentite persone ed ecco apparire sulla vetta della montagna la cittadella orgoglio del Perù: Machu Picchu! Questa visuale l'avete vista in foto, l’avete sognata per tanto tempo... e ora dai, scattatevi 'sta foto! Ve la siete meritata.  

Lima

Il nostro viaggio in Perù finisce a Lima, la capitale, quella città caratterizzata da un buon mix di antico e moderno, che la rendono speciale. Saremo stanchi dal viaggio, ma nulla ci vieterà di passeggiare per le piazze storiche e antiche rovine di Plaza De Armas De Lima e la piramide di Huaca Pucllana nel quartiere di Miraflores. Oppure faremo un salto al quartiere di Barranco per sorseggiare un Pisco Sour in uno dei suoi numerosissimi bar che si affacciano sull’Oceano.

Collaboriamo con...

Amazon Prime Video
Sky
Rai 3
Kilimangiaro
Ferrino
La Repubblica
Mashable
La Stampa
Topolino
Adnkronos
Radio Deejay
Radio 105
credits logicweb

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Cookie policy

ACCETTO