loading…
Created with Lunacy
Home>Sto Gran Magazine>
TORNA INDIETRO

Scopri i 5 migliori safari da fare nel 2023

safari 2023 largasafari 2023

Se sei un amante della natura e desideri vivere un'avventura senza pari nel 2023, allora i safari in Africa sono la scelta perfetta per te. 

Con una varietà di destinazioni straordinarie da esplorare, come il Masai Mara in Kenya, il Parco Nazionale Kruger in Sudafrica, il Parco Nazionale del Serengeti in Tanzania, il Parco Nazionale di Etosha in Namibia e il Delta dell'Okavango in Botswana, potrai immergerti nell'affascinante mondo della fauna selvatica africana. 

Scopri cosa rende questi safari così speciali e preparati a vivere un'esperienza unica che ti lascerà senza fiato.

Dal Masai Mara al Delta dell’Okavango, scopri i migliori safari di quest’anno!

1. Masai Mara, Kenya

È molto probabile che il Kenya offra alcuni dei migliori safari africani nel 2023

Le pianure ondulate del Masai Mara sono un rifugio per un'abbondanza di animali come bufali, giraffe, zebre, elefanti, iene e i famosi grandi felini, leopardi e ghepardi e leoni

La sorprendente densità di fauna selvatica della riserva offre un'esperienza di safari spettacolare in qualsiasi periodo dell'anno la si visiti, e le ampie pianure e il clima mite fanno sì che la vegetazione non sia mai troppo fitta per vedere gli animali.

Vuoi saperne di più? Scopri tutte le tappe del nostro viaggio in Kenya!

2. Parco nazionale Kruger, Sudafrica

Quando si parla di destinazioni per un safari in Africa, il Sudafrica è davvero difficile da battere

Il Paese offre ai suoi visitatori una pletora di esperienze uniche

Se è la prima volta che pensi di fare un safari, non vorrai certamente perdere l'occasione di avvistare la fauna selvatica nel suo habitat naturale, che è proprio quello che troverai nel Parco Nazionale Kruger. Con oltre 19.000 chilometri quadrati, questo parco ha le dimensioni di un piccolo Paese! 

Conosciuto come una delle più grandi aree di osservazione della fauna selvatica al mondo, il Parco Nazionale Kruger offre un'esperienza davvero unica. 

Oltre ai tanto amati Big five che prosperano in questo parco nazionale, ci sono molti altri animali da vedere, tra cui: ghepardi, ippopotami, coccodrilli e – rullo di tamburi – il raro rinoceronte nero.

Scopri di più sui safari in Sudafrica e preparati per un’esperienza fuori dal comune.

Leggi anche: 6 curiosità sul Kenya che devi assolutamente conoscere

3. Parco nazionale del Serengeti, Tanzania

In Tanzania i safari si svolgono praticamente ovunque

Parliamoci chiaro: poche destinazioni in Africa possono competere con la diversità della fauna e dei paesaggi della Tanzania

Dalla savana infinita del Serengeti alle spiagge e alle barriere coralline della tropicale Zanzibar, un safari in Tanzania offre un'esperienza affascinante dopo l'altra.

Il Parco Nazionale del Serengeti è soprannominato il "luogo dove la terra scorre per sempre". È una delle destinazioni più iconiche e famose per i safari, soprattutto per chi è alle prime armi. 

Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO, il Serengeti è noto per la migrazione annuale di gnu e zebre, che ogni anno si recano nel Serengeti per partorire.

A febbraio, le pianure della parte meridionale del parco diventano il luogo di nascita dei vitelli di gnu dalla barba bianca. I giovani vitelli che sopravvivono ai predatori iniziano il loro viaggio che attraversa due Paesi e un milione di altri gnu.

È uno spettacolo che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita. Qui potrai vedere specie di antilopi e zebre coinvolte nella migrazione, ma sono garantiti anche gli avvistamenti di leoni e, con un po’ di fortuna, leopardi o ghepardi.

Con quasi 3,2 milioni di ettari, quest'area protetta copre la maggior parte dell'angolo nord-occidentale della Tanzania– per intenderci, è dieci volte più grande del Masai Mara.

4. Parco nazionale di Etosha, Namibia

L’Etosha è stato proclamato parco nazionale nel 1907. Il suo nome deriva dalla parola Ovambo che significa "il luogo dove non crescono piante", un'ode all'Etosha Pan, che è una parte di un lago che si è prosciugato. 

Pensa, è così grande che si può vedere dallo spazio!

Una delle migliori attività per i safari in questo parco nazionale è quella di appostarsi in una pozza d'acqua alimentata da una sorgente e aspettare l'arrivo degli animali. Il Parco Nazionale Etosha vanta un bellissimo panorama sulle colline dolomitiche e sulle savane aride. 

Questo parco è anche rinomato per i big five e per la conservazione dei rinoceronti, sia per il rinoceronte bianco reintrodotto che per il rinoceronte nero autoctono. 

All'Etosha National Park si possono vedere anche ghepardi, caracal, sciacalli e iene.

Scopri di più e preparati a partire in un tour pazzesco in Namibia!

5. Delta dell'Okavango, Botswana

Il Delta dell'Okavango comprende paludi permanenti e pianure allagate stagionalmente

Il delta è una serie di fiumi e laghi collegati tra loro, che ospitano diversi animali selvatici, tra cui ghepardi, coccodrilli, leoni e rinoceronti bianchi e neri.

Si tratta di uno dei maggiori sistemi di delta interni che non sfociano nell'oceano e il suo sistema di zone umide è quasi ininterrotto.

Il Delta dell'Okavango è anche un'ottima destinazione per gli avvistamenti di uccelli – per i più fortunati, è possibile anche avvistare alcuni uccelli rari. 

Leggi anche: Safari da sogno: scoprite il Parco Nazionale Etosha con Sto Gran Tour

Conclusioni

In conclusione, il 2023 offre un'ampia gamma di emozionanti safari in Africa, ciascuno con la sua unicità e bellezza. Dal Masai Mara in Kenya, con la sua spettacolare fauna selvatica e ampie pianure, al Parco Nazionale Kruger in Sudafrica, famoso per i suoi Big Five e la vastità del suo territorio, ai paesaggi mozzafiato del Parco Nazionale del Serengeti in Tanzania, dove si può assistere alla migrazione annuale di gnu e zebre.

L'Etosha National Park in Namibia offre l'opportunità di osservare da vicino i maestosi rinoceronti e una varietà di altri animali selvatici, mentre il Delta dell'Okavango in Botswana incanta con le sue paludi e pianure allagate, che ospitano una ricca fauna selvatica, compresi rari avvistamenti di uccelli.

Che tu sia amante della natura, o che voglia semplicemente immergerti nell'avventura africana, questi safari offrono esperienze uniche e indimenticabili.

Cosa aspetti? Visita il nostro sito e scopri tutte le nostre destinazioni per il 2023!

Leggi anche...

Collaboriamo con...

Amazon Prime Video
Sky
Rai 3
Kilimangiaro
Ferrino
La Repubblica
Mashable
La Stampa
Topolino
Adnkronos
Radio Deejay
Radio 105
©Tutti i diritti riservati. Sto Gran Tour, S.L di Gabriele Saluci. NIF: B-76316819 Capitale Sociale €75.000. Direzione tecnica dei viaggi: Sto Gran Tour S.L Registro Agenzia Viaggi N° I-AV-0004183.1. Polizza Responsabilità civile AXA N° 82728845
credits logicweb

ULTIME PROMO ESTIVE! Fino al 14 Luglio SCONTI FINO A -200€ sulle PARTENZE DI SETTEMBRE. Chi l'ha detto che l'estate finisce ad Agosto?! 🍌